Clio Evans e Lele Spedicato, l’album di nozze (inedito) che festeggia l’anniversario

Scritto da il 16 Ottobre 2019

Una chiesetta bianca in mezzo al mare, il vento tra i capelli. Così due anni fa Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro, e Clio Evans sono andati a nozze. Sull’isola greca di Leros, davanti a pochissimi intimi, in gran segreto. Le foto di quel giorno, infatti, le vediamo solo oggi, e sono il modo migliore per festeggiare il secondo anniversario.

«Festeggiamo quel 16 ottobre 2017», ha fatto sapere lei, che dopo il malore di lui del settembre 2018, ha imparato ancora di più a non dare nulla per scontato: «Che bellezza! Grazie a Dio. Fu una giornata indimenticabile. Viva l’amore». Oggi fa parte della famiglia anche Ianko, primogenito per entrambi, venuto al mondo lo scorso novembre quando Lele era ancora in ospedale, convalescente dopo l’emorragia cerebrale e l’operazione.

Il musicista poi, per finire il ciclo di terapie, aveva rinunciato a malincuore alle date del nuovo tour con i Negramaro. Una pausa per tornare sul palco più forte di prima. «Se Lele non si fosse svegliato, avrei smesso di cantare», aveva raccontato anche Giuliano Sangiorgi sulla cover di Vanity Fair. All’amico, il cantante ha dedicato anche un brano, Cosa c’è dall’altra parte, scritto nei giorni più bui, quelli in cui il 38enne lottava per tornare indietro.

Clio c’è sempre stata. Tra loro dura dal 2013. Un’altra data da festeggiare? Il sei giugno, ha rivelato tempo fa lei, quando «è iniziato il viaggio più bello della mia vita con la persona più speciale che conosca. Una storia incredibile piena di coincidenze di cui non cambierei una virgola… niente è per caso, niente è per caso».

 

L’articolo originale lo trovi cliccando qui


Traccia corrente

Titolo

Artista

Chatta con Noi