Harry e Meghan, Natale a Los Angeles o a Londra con la regina?

Scritto da il 13 Novembre 2019

«Natale con i tuoi» recita un vecchio adagio, senza però specificare a quali parenti si riferisce, così quando si è in coppia la scelta può essere ardua, anche se si fa parte di una famiglia reale. E nelle ultime ore i tabloid britannici (e non solo) si sono scatenati su quale sarà la scelta di Harry e Meghan per le prossime festività. Rimarranno a Londra, come da tradizione, per non dare un dispiacere alla regina Elisabetta, o faranno di testa loro (che in questo caso specifico vale a dire come vuole Meghan) e festeggeranno a Los Angeles in maniera più informale con Doria Ragland, madre della duchessa?

Questa seconda ipotesi è quella che al momento sta tenendo banco.

Tutto è partito da un’indiscrezione di Hello! che non dà la notizia per certa ma la considera più che verosimile. E per Harry sarebbe la prima volta lontano dalla famiglia in un’occasione così importante come il Natale. Per ora di certo c’è che i duchi di Sussex trascorreranno negli Stati Uniti la festa del Ringraziamento, a fine novembre, per prendersi una pausa dai ritmi serrati dell’ultimo anno e godersi in tranquillità il figlio Archie, che ha appena compiuto sei mesi, ma non ci sono comunicazioni ufficiali circa una loro permanenza più lunga.

Se fosse davvero così si potrebbe davvero iniziare a parlare di una rottura con il resto della royal family, al di là dell’indistinguibile linea che separa il gossip da una verità che probabilmente non sapremo mai. Il Natale per Elisabetta II è famiglia ed è Sandringham. La regina ama essere circondata da figli e nipoti e ama le tradizioni. Prima il pranzo a Buckingham Palace e poi il trasferimento in campagna, dove puntuali, il 25 dicembre, tutti, o almeno quelli che le sono più vicini, vanno con lei alla messa di Natale. Poi sì, si può fare ciò che si vuole perché c’è una sorta di libera uscita. Kate e William ne approfittano per trascorrere del tempo con i genitori di lei, Carole e Michael e i fratelli, Pippa e James. I Cambridge fanno base ad Anmer Hall, la loro amatissima residenza di campagna, dove i figli hanno la possibilità di esseri più liberi rispetto a Kensington.

Su Harry e Meghan, invece, quest’anno i dubbi sono tanti. Che i duchi siano animati da voglia di indipendenza e autonomia ormai è cosa più che assodata, ma uno strappo così violento come l’assenza a Natale suonerebbe come una dichiarazione di guerra. Difficile che Harry faccia una cosa simile alla nonna, che lo ha sempre appoggiato nelle sue decisioni e che ha preso a ben volere Meghan, così come Camilla, che secondo Vanity Fair America starebbe facendo di tutto per sostenere la duchessa, consapevole di cosa voglia dire essere al centro degli scandali. Anche Kate Middleton si starebbe prodigando per risanare la spaccatura tra il marito e il cognato, e le tradizioni natalizie potrebbero essere l’occasione giusta per chiarire eventuali cose rimaste in sospeso, ma anche per rivederli insieme. L’appuntamento, per tutti, è intorno all’albero di Natale. Quale è ancora da definire.

 

L’articolo originale lo trovi cliccando qui


Traccia corrente

Titolo

Artista

Chatta con Noi