Perché il chitarrista di Achille Lauro ha suonato con il ciuccio in bocca?

Written by on Febbraio 11, 2019

Il chitarrista, nonché produttore, di Achille Lauro – rivelazione del Festival di Sanremo, che ha fatto molto discutere – è salito sul palco dell’Ariston per l’esibizione finale con un ciuccio in bocca. Edoardo Manozzi, in arte Boss Doms, con questo gesto ha scatenato la curiosità di tutti: perché si è esibito succhiando un ciuccetto per neonati? Il mistero è presto svelato: il musicista è diventato da poco padre e ha voluto festeggiare in questo modo il lieto evento. Il 25 gennaio scorso, infatti, lui e la fidanzata Valentina Giorgia Pegorer hanno avuto una bambina, Mina. Il ciuccio che Boss Doms ha portato a Sanremo è proprio quello di sua figlia. 

Boss Doms è molto conosciuto negli ambienti musicali italiani ed è apprezzato soprattutto per la sua carriera in ambito elettronico. Da qualche tempo fa coppia fissa con il cantante di “Rolls Royce“, tanto che si considerano ormai un duo. La coppia ha partecipato anche a Pechino Express, stesso programma dove Edoardo ha conosciuto la compagna. 

Nessuna trasgressione, dunque: il ciuccio è un gesto d’amore nei confronti della figlia appena nata e dalla quale il chitarrista si è dovuto separare per partecipare al Festival di Sanremo. 


[There are no radio stations in the database]